Passa ai contenuti principali

"La Terrazza” ospita Rino Rappuoli

"La Terrazza” ospita Rino Rappuoli

Lo scienziato, sabato 1 agosto (ore 18,30) in piazza della Repubblica a San Casciano dei Bagni


La Terrazza” di San Casciano dei Bagni prolunga il calendario delle iniziative sull’onda del successo dei primi incontri, e lo fa con un personaggio di eccezione: Rino Rappuoli. Il microbiologo, tra i più noti al mondo, sabato 1 agosto dialogherà con il giornalista Pino Di Blasio, caposervizio della redazione senese della Nazione. L’appuntamento in piazza della Repubblica (ore 18,30), dal titolo “Dai vaccini agli anticorpi, la nuova frontiera dei virus”, prefigura una domanda inevitabile nei confronti di un fuoriclasse della ricerca, universalmente noto per le sue competenze sull’immunologia: quando sarà disponibile uno strumento per combattere la Covid-19? Rappuoli, attualmente chief scientist e head of external R&D dell'azienda GSK vaccine, ha annunciato un'alleanza con Sanofi, per arrivare in breve tempo alla realizzazione di un vaccino. In ogni caso ne sapremo di più sabato pomeriggio da un personaggio che è il cofondatore della microbiologia cellulare e pioniere dell’approccio genomico nello sviluppo dei vaccini. Tra maggiori risultati di Rappuoli, la ricerca alla base di vaccini contro varie tipologie di influenza, meningite, pneumococco, menginococco e megingite B. Laureato all’Università di Siena nel 1976, dall’acquisizione di Sclavo da parte di Chiron, passando poi per Novartis e Gsk, ha sempre guidato i settori ricerca e vaccini delle varie multinazionali. In questi giorni è stato chiamato come professore straordinario di biologia molecolare al dipartimento di Biotecnologie, chimica e Farmacia dell’Università di Siena, dove già coordina l'attività di ricerca sugli anticorpi monoclonali terapeutici. Nel suo curriculum di insegnante ci sono docenze alla Rockefeller University di New York e alla Harvard Medical School di Boston e, naturalmente, non si contano i riconoscimenti, tra i quali la Medaglia d’oro al merito della sanità pubblica già nel 2005. Avrà tante cose da raccontare Rappuoli alla “Terrazza” di San Casciano Bagni, dove molti personaggi legati alla realtà termale e al territorio della Val di Chiana o della Val d’Orcia hanno dialogato con gli intervistatori e il pubblico in queste ultime settimane. Nel novero lo stesso Rappuoli, nato nel Comune confinante, Radicofani. «C’è grande attesa per questo incontro – osserva il sindaco di San Casciano dei Bagni Agnese Carlettiche consente ad una piccola comunità di conoscere le potenzialità di una ricerca in grado di salvare vite umane, di evitare i rischi e i disagi legati a una pandemia. La dimostrazione che anche un piccolo centro può uscire dall’isolamento attraverso la cultura, il confronto, facendo crescere una comunità». “La Terrazza” nasce per volontà dell’attuale sindaco Agnese Carletti e di Federica Damiani, ma anche di tanti cittadini, delle attività commerciali come dell’Hotel Fonteverde, importante realtà termale. Prossimo appuntamento domenica 2 agosto, con due influencer di eccezione: Paolo Stella e Cristina Fogazzi (ore 18,30) sempre in piazza della Repubblica.

Post popolari in questo blog

I Licei Poliziani premiano le eccellenze

I Licei Poliziani premiano le eccellenze Durante l'evento di premiazione ai Licei Poliziani degli studenti usciti con il massimo dei voti è stata istituita una borsa di studio dedicata a Fernando Nicastro
LICEI POLIZIANI – Durante la mattina di sabato 18 gennaio si è svolto un evento di premiazione degli studenti usciti con il massimo dei voti nel corso del passato anno scolastico. Alla presenza del preside Marco Mosconi e del vicesindaco di Montepulciano Alice Raspanti, gli studenti dei Licei Poliziani hanno ricevuto gli attestati di merito relativi al superamento dell'esame di maturità.
Gli studenti che hanno superato l'esame con 100 e lode sono stati Alfea Renzini (classe 5AU), Giacomo Garavelli (5ABS) e Niccolò Picchiarelli (5ACS). Per quanto riguarda il liceo classico, gli studenti usciti con il punteggio di 100 sono stati invece Corso Durando, Giorgina Nardi e Giada Santini; per il liceo linguistico gli studenti Viola Biancolini, Agnese Bagnasacco, Rebecca Della Lena …

AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

TEATRO COMUNALE “CIRO PINSUTI” – SINALUNGA
AL TEATRO CIRO PINSUTI VA IN SCENA MOZART BAMBINO
E PER LE FESTE ARRIVA ANCHE LA DANZA CON EDITH PIAF

C’è un bambino di nomeMozart al Teatro Comunale “Ciro Pinsuti” di Sinalunga. Domenica (22 dicembre), alle ore 16, la stagione di teatro ragazzi propone AMADÈ. La vita suonata di Mozart bambino. L’attore e regista Massimo Bonechi, in scena con Andrea Anastasio e Tommaso Carovani, ci racconta, fra teatro e musica, la vita del piccolo genio. Uno spettacolo che fonde burattini e recitazione, sempre accompagnato dai più noti brani di tutti i tempi: dalle arie d’opera – a partire dalla Regina della notte – alle serenate – come la Eine Kleine Nachtmusik (la Piccola serenata notturna). Un lavoro pensato per i più piccoli che saprà divertire anche le famiglie. In scena un baule, una sorta di scatola magica, uno scrigno segreto che custodisce la sua vita di fanciullo: immagini, suoni, musiche e personaggi saltano fuori e si diffondono in ogni direzione e…

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi

La Compagnia del Bucchero porta le sue “Vacanze Forzate” ai Concordi Sabato 16 novembre appuntamento con una commedia brillante in tre atti al Teatro dei Concordi di Acquaviva

Montepulciano– Ricominciamo gli appuntamenti teatrali ad Acquaviva di Montepulciano, in attesa della stagione invernale che vedrà come al solito il Teatro dei Concordi protagonista, attraverso una serie di spettacoli divertenti per tutta la famiglia e il Festival Nazionale del Teatro Amatoriale, oltre alle tante iniziative che impegnano i laboratori destinati a bambini e ragazzi. Le iniziative organizzate dall’ASD “Il Fierale” ripartiranno sabato 16 novembre alle ore 21:15 con “Vacanze Forzate”, portata in scena dalla Compagnia Teatrale “Bucchero” di Bettolle.
“Vacanze Forzate” è una commedia brillante in tre atti di Antonella Zucchini, per la regia di Piero Baccheschi. L’ambientazione dello spettacolo ci farà immergere nei fantastici anni sessanta, quelli del boom economico, con due famiglie a confronto. Chi se lo…